Giovanni Calabrò: le Terre rare

Giovanni Calabrò: le Terre rare

Giovanni Calabrò :: le Terre rare - rare earth elements

Giovanni Calabrò segue nuove rotte commerciali

Gli investimenti del gruppo Calfin sotto la guida del Presidente Giovanni Calabrò: le Terre rare.

Secondo la definizione della IUPAC, le terre rare (in inglese “rare-earth elements” o “rare-earth metals”) sono un gruppo di 17 elementi chimici della tavola periodica, precisamente scandio, ittrio e i lantanoidi. Wikipedia

Un settore di investimenti redditizi, una nuova dimensione in applicazioni strategiche con prospettive di crescita senza sosta.

A guardare nella stessa direzione anche la Russia, che grazie ad un nuovo progetto si trasformerà nel primo produttore di minerali rari come il platino e il palladio, un minerali che resiste alla corrosione e si trova sia allo stato nativo che in alcuni minerali di nichel e rame.

Un’evoluzione sempre più rapida nell’industria altamente tecnologica, come nel settore automobilistico, che opera grazie all’utilizzo di questi metalli.

Leggi: Giovanni Calabrò e Le Terre rare . . .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 650px;}